BLOG

Scrivere per i bambini

15 aprile 2018

l’infanzia è sfuggente, multiforme. Un conto è ricordarla, un altro scriverne e un altro ancora, il più difficile, è raccontarla ai bambini da un punto di vista che non renda la storia e l’autore finti o ingenui.

Leggere i libri a Scuola Radice

15 marzo 2018

La prima classe di Scuola Radice è formata da 18 bambini, quindi non c’è ancora un libro per ogni bambino, eppure tutto funziona benissimo. A volte sono perfino i bambini a portare i loro libri a scuola.

Una storia grande come la mano – Albo narrativo

I bambini delle copertine di Anne Herbauts sembrano tutti dormire, forse perché è il sogno lo scenario ideale dove questa autrice muove le sue parole, parole in bilico sulla vita e sul tempo, in perenne ricerca di un equilibrio tra il reale e l’irreale.

Sangue al naso e altre avventure – Fumetto

Nadia Budde in questo libro che è una grafic novel, ci restituisce la sua memoria bambina con una tale intensità, originalità e spensieratezza che davvero poco importa che abbiate o meno vissuto nella Germania Est degli anni Settanta.