BLOG

TIPI DA COPERTINA – QUINTA EDIZIONE

Blog del 25 giugno 2018

Cari amici,
con grande gioia anche quest’anno Radice-Labirinto vi presenta il suo piccolo concorso fotografico estivo “Tipi da copertina” che nel 2014, 2015, 2016 e 2017 ha riscosso un incredibile successo.


continua >


Scrivere per i bambini

Blog del 15 aprile 2018

l’infanzia è sfuggente, multiforme. Un conto è ricordarla, un altro scriverne e un altro ancora, il più difficile, è raccontarla ai bambini da un punto di vista che non renda la storia e l’autore finti o ingenui.

continua >


Leggere i libri a Scuola Radice

Blog del 15 marzo 2018

La prima classe di Scuola Radice è formata da 18 bambini, quindi non c’è ancora un libro per ogni bambino, eppure tutto funziona benissimo. A volte sono perfino i bambini a portare i loro libri a scuola.

continua >


Leggere o usare?

Blog del 14 marzo 2018

Ormai è nota la mia posizione sui libri e sugli albi “a tema” (per chi volesse approfondire segnalo i seguenti articoli: il Messaggio, libri subdoli, libro e realtà) …

continua >


Al convegno di Monopoli

Blog del 16 novembre 2017

Non si può più sopravvivere con la sola vendita del libro al dettaglio, a meno che la libreria non sia consolidata da anni e si trovi su una piazza favorevole. La libreria come bottega è diventata un’idea romantica, e questo vale specialmente per le librerie nate negli ultimi 5 /7 anni. Le librerie nate nell’era di Fb.

continua >


Chi può scrivere di libri?

Blog del 8 novembre 2017

Ritengo che un quadro complessivo sul panorama dei blog e dei siti italiani che si occupano di libri per bambini e ragazzi, possa essere molto utile a me, ma anche ai miei lettori.

continua >


La Recensione

Blog del 25 ottobre 2017

Come deve essere una buona recensione di un libro, e nello specifico, di un libro per bambini? Questa domanda è direttamente collegata all’articolo precedente perché ritengo che una recensione potrebbe spalancare nel lettore un nuovo orizzonte critico e aiutarlo a individuare un buon libro senza per questo sostituirsi al suo sguardo.

continua >


Il Messaggio

Blog del 18 ottobre 2017

Insomma, mi pare che i libri con una morale siano alla fine solo meglio camuffati e i cataloghi offrono ancora – forse in modo inconsapevole? – libri con questioni precise che evidentemente si reputa debbano essere incontrate o affrontate dal bambino che legge una storia.

continua >


Silenzi

Blog del 11 ottobre 2017

Per sua stessa natura, il margine ti pone continuamente davanti al confine in cui si è scelto di sostare, ti impone di restare vigile rispetto a tutto ciò che succede dentro e a ciò che succede fuori senza sentirsi mai parte dell’una o dell’altra terra.

continua >


Un grande giorno di niente – albo illustrato

Beatrice Alemagna ha messo a fuoco nei miei pensieri una riflessione più ampia intorno al tema del bambino nella natura, un argomento quanto mai attuale non solo nella letteratura, ma in tutti gli ambiti che riguardano l’infanzia: dalla pedagogia all’alimentazione, dall’arredamento al tempo libero, dai giocattoli all’igiene.

continua >