80 lune | Judith, la sorella di Shakespeare

Quando: 08/03/2016 ore 21:00 - 23:00

Dove: Libreria Radice-Labirinto


8olune15

“Come la luna da sempre nasce e muore nel cielo rigenerandosi continuamente, così ogni creatura sulla terra compie in segreto, dentro di sé, il ciclo della vita e della morte; ma come la luna obbedisce ad un disegno più grande, così anche gli esseri viventi si rinnovano ogni mese aggiungendo un tassello al cerchio della loro esistenza. Perché mai dunque dovremmo seguire il sole, che tu racconti rimanere fermo al centro del nostro universo, nel contare gli anni?Più giusto è contare le lune che nel loro continuo mutare ci ricordano quanto preziose siano le tappe del nostro cammino”
Alessia Verdefoglia

Radice-Labirinto labirinto è lieta di presentare un calendario di incontri in libreria dedicata a genitori, maestre, nonni e a tutti gli adulti che si prendono cura dei bambini.

8 Marzo ore 21
“Judith, la sorella di Shakespeare”
Angela Burico, attrice.

8 Marzo Angela Burico -dettaglio da un dipinto di Angelo BronzinoIn un testo del 1929, Una stanza tutta per sé, che avrebbe dovuto spiegare il rapporto delle donne con la scrittura letteraria, Virginia Woolf compie una sorta di lunga digressione sui motivi per cui nella storia europea nessuna possibilità e nessuno spazio, neppure entro le mura domestiche, è stato riservato alle donne per pensare a se stesse e tanto meno a scrivere. Questo implicito divieto d’accesso alla creatività femminile è espresso emblematicamente dall’ipotetico caso della «sorella di Shakespeare»: un genio destinato a rimanere inespresso, oltre che incompreso, di fronte al rischio, per nulla ipotetico, di ogni sorta di violenze materiali e morali appena varcata la porta di casa.

Angela Burico
Formatasi presso una compagnia indipendente del circuito Teatri Invisibili e al Centro Universitario Teatrale di Perugia, approfondisce gli studi con: Gianna Valenti, Danio Manfredini, Marco Manchisi, Enrique Vargas, Dominique Dupuy, Chiara Guidi, Cristina Rizzo. Porta avanti un percorso di studio della voce studiando con il M° Massimo Sardi e approfondendo con vari ricercatori tra cui Imke McMurtrie e Francesca della Monica. E’ diplomata in Medicina Tradizionale Cinese. Negli anni ha lavorato principalmente con E.R.T., Antonio Latella, Marco Manchisi, Dante Manchisi, Chiara Guidi. Collabora con varie realtà e artisti in un percorso che, accanto alla ricerca teatrale e performativa, affianca un insieme di pratiche volte a vivificare le conoscenze tradizionali, per avvicinarle ad un linguaggio contemporaneo: dall’energetica del corpo ad alcune tecniche artigianali ed artistiche.

Per conoscere il programma completo delle 80 lune, clicca qui.

Ogni Luna ha un costo di 10 euro e la prenotazione è obbligatoria.
Per le iscrizioni potete chiamare in libreria negli orari di apertura al numero 059-642361, scrivere a info@radicelabirinto.it ricordandosi di indicare un recapito telefonico o mandare un messaggio privato alla pagina Fb Radice-Labirinto.

TwitterGoogle+LinkedInShare