Conta che ti canto

Quando: 21/02/2016 ore 09:30 - 12:15

Dove: Libreria Radice-Labirinto


Storie in musica per piccoli e piccolissimi

Radice-Labirinto in collaborazione con Giulia Napolitano e Alice Sacchi docenti di musica per il progetto “unci, dunci, trinci” della scuola di musica UPGB e specializzate in musicoterapia, è lieta di presentarvi i nuovi incontri di lettura in musica per i più piccoli e i loro genitori.
Storia corta di una goccia21 febbraio
Storia corta di una goccia di Beatrice Alemagna

Plic ploc,
tic toc, quanti suoni ha la pioggia
scende ti bagna bevi ogni goccia
assorbi la musica che ora ti tocca.


Ecco gli altri appuntamenti 2016:

  • 6 e 13 marzo
  • 10 e 24 aprile
  • 15 e 22 maggio

Costo

10 euro ad incontro.
La prenotazione è obbligatoria
Per prenotare chiamate Giulia Napolitano al 338-7247795.


Il progetto Conta che ti Canto

Radice-Labirinto in collaborazione con Giulia Napolitano e Alice Sacchi docenti di musica per il progetto “unci, dunci, trinci” della scuola di musica UPGB e specializzate in musicoterapia, è lieta di presentarvi i nuovi incontri di lettura in musica per i più piccoli e i loro genitori.

Le nonne un tempo iniziavano le fiabe con “C’era una volta” o con “Conta che ti conta, la vita si racconta”.
Noi vorremmo intrecciare le parole alla musica per raccontare ai bambini da 0 a 3 anni le storie dei libri affascinandoli con ritmi e suoni, per introdurli dolcemente alla meravigliosa melodia della parola narrante.
Seguendo la trama e le figure dell’albo illustrato, Giulia Napolitano e Alice Sacchi, musiciste ed esperte nei processi dell’apprendimento musicale, guideranno i più piccoli attraverso la storia, integrando l’intreccio narrativo con giochi sonori, melodie classiche e canti popolari.

Per favorire gli apprendimenti e assecondare le specifiche competenze i bambini saranno suddivisi per gruppi nelle seguenti fasce orarie:
*9:30 *10:30 *11:30
Al momento della prenotazione, in base all’età di ogni bambino, Giulia e Alice vi segnaleranno la fascia più adatta alle vostre esigenze.

TwitterGoogle+LinkedInShare