Strumenti musicali

immagine strumenti illustrazione silvia molinari

Il cinguettare di un uccellino o l’abbaiare di un cane, dopo le voci della mamma e del papà, sono tra i primi suoni che possono giungere all’orecchio di un bambino.
Che felicità sarebbe per un neonato saper già camminare per rincorrere la coda di un cane o seguire il volo di un uccello!
La predisposizione alla musica nasce con il bambino e fin dalla vita intrauterina il senso dell’udito è di gran lunga superiore a quello visivo.
I neonati si fidano del loro naso e del loro orecchio, si abbandonano al profumo della mamma e ai suoni quotidiani che fanno risuonare la casa in cui vivono.

Come librai e giocattolai vogliamo dare supporto a questa predisposizione naturale del bambino perché crediamo che il gioco sonoro sia un’esperienza importante che getta le basi per l’attenzione e l’ascolto, non solo del mondo esterno, ma anche di se stessi. Per suscitare interesse, lo strumento musicale deve essere di altissima qualità.
Capita di osservare i neonati stropicciare un pacchetto di fazzoletti o sbattere sul tavolo una bottiglietta di plastica; i bambini più grandi invece fanno rimbalzare ininterrottamente la palla, strisciano un rametto sulle ringhiera, strofinano le mani sulle foglie delle siepi. Cosa sarebbero questi gesti se non producessero un suono? Che piacere ne trarrebbero i bambini se gli oggetti non emettessero vibrazioni?
Tutti i materiali sonori, strutturati e non, da cui i bambini sono affascinati, restituiscono una buona vibrazione o una sonorità interessante.

Il buon strumento musicale è fatto di legno e di materiali metallici di ottima fattura perché è solo grazie a queste caratteristiche che può produrre vibrazioni capaci di cullare, incoraggiare e sostenere il bambino nel suo gesto sonoro. Accompagnati da note chiare e limpide, i bambini traggono un vero piacere nel comporre musica. Il buon strumento a percussione non crea chiasso, ma armonia, e persino gli adulti non potranno che allietarsene provando il sincero desiderio di unirsi al gioco.

Il suono “vero” invita alla danza, alla sperimentazione, alla ripetizione. La giusta vibrazione risuona nei grandi e nei piccoli con la stessa magia facendo leva su sensazioni ancestrali irresistibili.
In libreria troverete gli strumenti musicali di Kids Music e Odecor.
Inoltre saranno attivati laboratori musicali per neonati e bambini a cura della musicista Giulia Napolitano.