I figli del mastro vetraio

13,50

Titolo: I figli del mastro vetraio
Autore: Maria Gripe
Editore: Iperborea
Collana: Miniborei
Ean: 9788870912371

Descrizione

In virtù della complessità di questo romanzo che tuttavia ha la semplicità della fiaba, ritengo possa essere una lettura trasversale capace di affascinare anche il lettore adulto, trascinandolo con sé in una lettura che prevede diversi livelli di profondità. “I figli del mastro vetraio” è un romanzo scuro, pieno di ombre dense e lunghe che, come nella migliore tradizione fiabesca, non si risolvono tutte al sorgere del sole. Il viaggio dell’eroe si compirà su più piani: il vetraio, sua moglie, i suoi figli, la strega, l’orchessa, il sovrano, la regina, perfino il corvo, tutti i personaggi si trovano costretti ad attraversare il bosco. Un bosco di desideri, di sogni infranti, di ombre perdute. Il tema dell’ombra è centrale non solo in questo romanzo, ma in tutta la scrittura di Maria Gripe, caratterizzata da elementi soprannaturali e mistici.