IL blog di Alessia - Pensare i libri

Raccontami

Pubblicato il

Se durante l’infanzia, qualcuno ha narrato per noi una fiaba sarà poi molto più facile riscoprirsi narratori e riaccendere la fiamma del proprio focolare domestico, perché qualcosa di estremamente potente si imprime nell’immaginazione, un incanto che travalica il tempo e sa riemergere quando richiamato.

IL blog di Alessia - Pensare i libri

Se lo puoi raccontare #3: le fiabe e i bambini sordi

Pubblicato il

Questa è la potenza di una fiaba e la forza che anima un narratore quando la fiaba lo possiede nella sua semplicità, uno spettro invisibile che carica di magia ogni singolo e impercettibile gesto di chi si accinge a raccontare. E questa magia si diffonde tra i presenti seduti intorno all’antica fiamma, capace di gettare meraviglia in ogni angolo, anche negli anfratti bui e remoti delle orecchie che non possono sentire. Una specie di miracolo che mi ha commosso fino alle lacrime.

Scuola Radice

La complessità

Pubblicato il

Di fronte alla complessità del mondo contemporaneo la scuola può ancora offrire un contributo all’esistenza e alla crescita dei bambini? A Scuola Radice crediamo fermamente di sì. Questa certezza si accompagna alla consapevolezza di una necessaria riconcettualizzazione degli spazi, dei tempi, dei ruoli e delle metodologie, offrendo al bambino nuove possibilità di apprendimento. Possibilità che […]

IL blog di Alessia - Pensare i libri

Buono come il latte #5

Pubblicato il

Questo articolo segue Buono come il latte, Buono come il latte #2, Buono come il latte #3 e Buono come il latte #4. Storie per bambini zig zag   I bambini a zig-zag si dividono in due categorie: quelli che amano leggere e quelli che amano ascoltare. In generale per questa tipologia di bambini le […]

IL blog di Alessia - Pensare i libri

Buono come il latte #4

Pubblicato il

Questo articolo segue Buono come il latte, Buono come il latte #2 e Buono come il latte #3. Come e cosa Storie per bambini valigia Li chiamo bambini valigia perché immaginando il ritmo della nostra quotidianità come un lungo tapis roulant (simili a quelli che trovate in aeroporto), sono in grado di accomodarvici sopra con […]

IL blog di Alessia - Pensare i libri

Buono come il latte #3

Pubblicato il

Questo articolo segue Buono come il latte e Buono come il latte #2. Quando Se l’allattamento è un dialogo, il bambino non vorrà essere disturbato: in quel momento lui vuole parlare con voi, e con voi soltanto. La vostra storia silenziosa gli interessa più di qualsiasi altra cosa, la storia narrata dal ritmo del vostro […]

IL blog di Alessia - Pensare i libri

Buono come il latte #2

Pubblicato il

Questo articolo segue Buono come il latte. Leggere o narrare? Dedicato a Erica che a Radice-Labirinto ha riscoperto la sua voce narrante. Leggere e narrare sono due azioni apparentemente simili, ma profondamente diverse. Molti genitori si sentono a disagio nel leggere ad alta voce, specialmente le prime volte. Temo che questo derivi da un vecchio […]

IL blog di Alessia - Pensare i libri

Buono come il latte

Pubblicato il

Dedicato alla piccola Teresa. Il primo dialogo a cui un bambino partecipa è quello del latte: mentre si nutre al seno materno il neonato impara le pause, i ritmi e le regole di uno scambio verbale. E’ paradossale come i nostri primi dialoghi siano prevalentemente silenziosi. Nella quiete del flusso di latte e respiri, i […]