L’autunno nel labirinto

Scritto il 10 settembre 2013 nella sezione Blog

letturealtavoceFBCari amici,
in questi giorni è uscito sulla nostra pagina Fb e sul sito il calendario dei prossimi appuntamenti per la stagione autunnale a Radice-Labirinto.
Rispetto alla passata primavera abbiamo deciso di dedicare più spazio alle letture ad alta voce e meno ai laboratori creativi.
Le ragioni di questa scelta sono varie.

libro cucùLa prima è che sul nostro territorio esiste una meravigliosa ludoteca, una delle migliori in Italia, che propone tantissimi laboratori per bambini ed essendo fortunatamente una struttura comunale può garantire un servizio gratuito.
Per noi di Radice-Labirinto la cultura si fa in collaborazione e la ludoteca lavora già così bene che non ha alcun senso fare a voi proposte simili.
Durante l’anno vi proporremo ancora laboratori creativi, ma saranno pochi e molto speciali e perfettamente in linea con l’identità della nostra libreria.
Ovviamente non potranno essere gratuiti, ma il loro prezzo non supererà mai gli 8 euro a bambino e per dare a tutti la possibilità di partecipare si svolgeranno di sabato mattina.
Saranno incontri in linea con quella che era la nostra idea iniziale di laboratorio in libreria e che potete leggere sul sito alla voce “laboratori”; essi partiranno sempre da una tematica naturale e saranno tenuti da persone altamente qualificate e competenti sia in ambito artistico sia in ambito pedagogico.
Crediamo che la stagione passata offrisse molti laboratori di qualità, ma forse erano troppi e non abbiamo reso loro un adeguato servizio pubblicitario.
Tengo a sottolineare però che se si vuole la qualità bisogna andarla a cercare e la vicina Bologna offre molte possibilità, ma tutto questo comporta un costo che l’atelierista deve sostenere anche se la libreria, per scelta etica, non trattiene nulla come guadagno. Speriamo che facendo meno laboratori riusciremo ad offrire a voi tutti l’opportunità di partecipare numerosi.

 

Matizes Dumont

Illustrazione di Matizes Dumont

Durante questi primi mesi di apertura abbiamo commesso errori, ma mi viene da dire errori felici. L’esperienza è fondamentale per capire che per seguire le proprie idee ci vuole coraggio e coerenza, ma che è il confronto con gli altri ad aprire la strada ad una nuova determinazione e consapevolezza. Voi, cari amici, avete da subito recepito cos’è Radice-Labirinto e in libreria avete cercato ciò che sapevate avreste trovato. Voi ci avete indicato la via, facendoci ripercorrere i passi fino a ritrovare la nostra identità: radice-labirinto è un luogo dove i libri riposano tra foglie verdissime, dove le storie sono metafora d’infanzia e vogliono essere lette e ascoltate.
La partecipazione alle letture ad alta voce è stata altissima e tutti i nostri piccoli ospiti sono usciti con un sorriso a fior di labbra e sono ritornati per sentire nuovi racconti.

 

Leggere è fare

quentin-blake-leggere

Illustrazione di Quentin Blake

E’ forse una delle azioni che coinvolge più di ogni altra corpo e mente: quando leggiamo usiamo la voce che è un elemento fisico, vibrante e vivo, il corpo si tende all’ascolto, orecchie, occhi, persino le mani partecipano alle storie. Avete mai osservato un bambino che legge ad alta voce o ascolta una storia? Descrivereste mai il suo corpo come immobile?
Una libreria per bambini non ha necessità di sopravvivere con laboratori perché racchiude già un laboratorio in ogni libro, in ogni albo illustrato, in ogni parola letta ad alta voce.

 

Olga Larionova 2

illustrazione di Olga Larionova

Ecco allora che il nostro calendario per l’autunno vi propone letture ricorrenti per creare con voi un appuntamento.
Ci sono i martedì a puntata per gustare un romanzo sorseggiando tisane, i mercoledì tra i racconti per ascoltare storie ogni volta differenti, i venerdì piccolissimi per avvicinarsi alla magia delle parole e i lunedì con le letture in inglese per assaporare il suono di un’altra lingua con l’interprete Francesca Manicardi.
Con la voce dolce di Graziella Redolfi esplorerete foreste, vecchi armadi e incontrerete gli sgraffignoli che abitano sotto il pavimento.
Il costo di ogni incontro è di 3 euro e ci è sembrato un prezzo molto ragionevole per un’ora di cultura in compagnia di un buon libro. Saltare sulle reti elastiche costa 2 euro per dieci minuti, qui per 3 euro potete saltare con la fantasia per un’ora!
C’è poi la possibilità di acquistare la tessera abbonamento per dieci ingressi a 25 euro. Non male anche per un insolito e originale regalo.

Ultima novità

casetta-letture-alta-voce-radice-labirinto

illustrazione di Silvia Molinari

Per garantire al gentile e piccolo pubblico tranquillità e incanto, grazie al magico intervento di Ilaria Vasdeki, il soppalco di Radice-Labirinto si trasformerà in un’accogliente casetta a righe.

Ecco perché la nostra cara Silvia Molinari ha scelto a simbolo del calendario una buffa casetta. Per i primi di ottobre la struttura sarà pronta e la libreria si trasformerà ancora una volta per sorprendervi e accogliervi.

Cari genitori continuate a seguirci perché presto in arrivo un calendario tutto dedicato a voi.

TwitterGoogle+LinkedInShare